La Storia

Image module

La famiglia Bettili, originaria di Soave, coltiva la vite fin dai primi decenni del Novecento dedicandosi anche alla vinificazione delle proprie uve ed al commercio dei vini. Nel 1965 Siro, padre di Cristiana, lascia i vigneti della famiglia d’origine per acquistare un podere nell’entroterra gardesano, a Cavaion, dove si dedica prevalentemente all’allevamento dei polli ed alla produzione di uova da consumo. Il territorio è però vocato alla viticoltura ed in azienda si continua quindi la tradizione di famiglia coltivando vigne preesistenti di oltre quarant’anni. Nel 1999, con la definitiva entrata di Cristiana in azienda, l’allevamento ed i vigneti vengono convertiti al metodo di agricoltura biologica. Tra il 2002 ed il 2005 il vigneto viene rinnovato con le moderne tecniche di allevamento a Guyot. L’estensione del vigneto di Tenuta Sorsei è attualmente di 3 ettari.
Tenuta Sorsei prende il nome dall’antica località “Sorsei” dove esisteva un pozzo da cui tutti attingevano e sorseggiavano. I pozzi come i muri in sasso seregno sono diffusi nel paese di Cavaion, ridente località dell’entroterra gardesano. Il logo, infatti, richiama il lago, il vino Bardolino e l’acino é l’oasi incantata tra i fiori che mamma Maria Luigia cura con amore. É la freschezza di questo scorcio di vita che troverete nei suoi vini biologici

  • Territorio

    Siamo nella zona classica della denominazione Bardolino, la zona più antica di produzione, formata dai comuni limitrofi alla sponda orientale meridionale del lago di Garda, che comprende i comuni di Bardolino, Garda, Lasize, Costermano, Affi e Cavaion. Territorio formato da dolci colline moreniche di origine glaciale, dotati di terreni leggeri e ghiaiosi. Microclima favorevole per la coltivazione della vite: la vicinanza del lago rende il clima più mite e meno umido rispetto alla vicina pianura. Il vigneto di Tenuta Sorsei, allevato a spalliera, ha un’esposizione est/ovest e si trova a 140 mt s.lm. Coltivato con il metodo dell’agricoltura biologica certificata fin dal 1999 da BIOS. I vini di Tenuta Sorsei hanno colori molto delicati, con bassa carica antocianica (dovuto all’uso di una buona parte di molinara nell’uvaggio tipico), profumi essenzialmente primari, floreali, fruttati e minerali, al gusto sapidità e beva. Di basso impatto alcolico e molto duttili nell’Abbinamento con il cibo

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image

I VINI DELLA TENUTA SORSEI

  • Image
  • Image
  • Image

Contatti

Indirizzo: Loc. Vignega, 20 Pescantina (Verona)

Tel: +39 348 8009671